Promozione: MARCON 76 – FAVARO 87

La prima di ritorno ci vede protagonisti del classico incontro testa-coda, siamo ospitati dal Marcon che ha collezionato cinque sconfitte consecutive.

Probabilmente entriamo in campo convinti di trovare la stessa squadra incontrata alla prima di andata, invece gli avversari sviluppano gioco e trovano con facilità il fondo della retina sicuramente agevolati anche dal nostro atteggiamento difensivo oltre alla loro crescita sportiva. Nel secondo quarto la storia non cambia, anzi le percentuali da oltre l’arco degli avversari sono quasi perfette, mentre dalla nostra non ci avviciniamo nemmeno ai minimi storici. Andiamo al riposo lungo sotto di cinque.

Alla ripresa delle ostilità la musica fatica a cambiare, noi continuiamo a litigare col ferro, ai liberi continua la serata oltremodo negativa, ma aumentiamo la nostra intensità difensiva e costringiamo all’errore anche i giocatori del Marcon. Nell’ultima frazione ci mettiamo  maggiore concentrazione in fase difensiva, pur commettendo qualche fallo di troppo che regala liberi agli avversari che a differenza nostra godono di maggior precisione; ma finalmente riusciamo a trovare i canestri che fino ad ora ci erano mancati, recuperiamo palloni dai quali riusciamo realizzare, troviamo prima il pareggio e poi l’allungo.

Portiamo a casa il referto rosa, dobbiamo rendere onore agli avversari perché ci hanno sopraffatto per metà partita e poi ci hanno fatto dannare nel nostro recupero.

Ora testa alla prossima!

Marcon 76 – Favaro 87 (23-20; 21-19; 17-16; 15-32)

Petralia, Pace 5, Dalla Chiara 3, Passerini 4, Novelli 2, Favaro S. 24, 

Minincleri 6, De Marchi 15, Chiavalin 13, Favaro D. 2, Farinella 8, Simion 5

Coach Loriga, Vice Costantini

 

RB

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *