Promozione: FAVARO 84 – VIRTUS VENEZIA 71

Alla sesta di andata tra le mura amiche del PalaRodari ospitiamo il Virtus Venezia, prima in classifica ed ancora imbattuta.

Entriamo in campo con l’obbligo morale di riscattarci, soprattutto a livello di atteggiamento, dopo le ultime grigie prestazioni. Fin dall’inizio l’incontro è caratterizzato da molta intensità da parte entrambe le squadre, difese agguerrite e attacchi condizionati dalle difese. Un sostanziale equilibrio rimane fino alla fine del terzo quarto, sul 54 a 51, la differenza avviene nell’ultima frazione, in cui riusciamo a trovare con continuità il fondo della retina e miglioriamo le nostre percentuali sia ai liberi che dal campo.

Portiamo a casa una vittoria importante primo perché ci ridà la vetta della classifica, in condominio con Virtus, ma soprattutto perché si è vista una svolta nell’atteggiamento da parte di quasi tutti gli attori in campo; speriamo di recuperare chi ancora è sottotono e non si sta esprimendo per le sue potenzialità. 

Testa alla prossima ora e cerchiamo continuità.

Favaro 84 – Virtus Venezia 71 (18-16; 21-18; 15-17; 30-20)

Masaro, Dalla Chiara 3, Guerrasio 17, Passerini, Novelli 16, Sambugaro, 

Favaro 16, Minincleri 2, De Marchi 11, Chiavalin 8, Farinella 11, Simion.

Coach Loriga, Vice Costantini

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *