U18Gold: La Selvanese Martellago 63 – MA.FRA. Favaro 70

La sesta di ritorno ci vede affrontare tra le mura nemiche l’insidiosissima Martellago.

La gara si dimostra ostica fin dall’inizio, gli avversari si mettono a zona ( noi pur creando gioco litighiamo con il ferro oltre ogni aspettativa, merito si degli avversari, ma anche noi ci mettiamo del nostro, chiudiamo il primo quarto sotto di 14 punti con un drammatico 0 su 13 dal campo e 3 su 9 ai liberi.

Nella seconda frazione aumentiamo l’intensità difensiva, aumentiamo l’attenzione nei particolari e finalmente troviamo il fondo della retina con maggiore continuità e con percentuali che si avvicinano alle nostre medie, mentre gli avversari non riescono più a segnare per la nostra pressione, ricuciamo parte del distacco ed andiamo al riposo lungo sotto di 4.

La ripresa delle ostilità è caratterizzata da un perfetto equilibrio, appena noi ci avviciniamo loro si riportano avanti, alla fine di questa frazione il distacco rimane invariato.

Nell’ultimo atto di questo intenso incontro, riusciamo a penetrare la loro costante difesa a zona, costringendoli spesso al fallo, solo che per noi oggi non è giornata a gioco fermo, finalmente troviamo i canestri da oltre l’arco, impattiamo ed allunghiamo.

Portiamo a casa un foglio più che meritato: soprattutto per non aver mai mollato nemmeno quando i ferri continuavano a sputare fuori  la palla; soprattutto per aver continuato a giocare di squadra e non cercare assolutamente soluzioni solitarie; soprattutto per aver eseguito tutte le infinite indicazione del nostro coach.

Ora, seppur a ranghi ridotti, testa alla prossima: scontro al vertice contro il Virtus Murano!

Parziali:17-3; 8-18; 20-20; 18-29.

Finale: Martellago 63 – Favaro 70

Favaro S. 13, Cifonelli G. 10, Maurizi G. , Guerrasio N. 7, Niero G. 1, Simion L. 2,

Masiero L. 8, Novelli L. 6, Besazza G. , De Marchi L. 12, Bertotto M. 11, Simon R.

RB

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *