Tezenis Scaligera VR 59 – MA.FRA. Favaro 57

Andiamo a Verona per la terza di ritorno: l’occasione sprecata!

Gli avvenimenti accaduti all’interno del nostro gruppo questa settimana hanno certamente procurato un certo disagio generale, a chi per alcuni versi e a chi per altri, e questo si è anche trasportato in parte sul campo peccando in concentrazione ed affiatamento.

Aggiungiamo inoltre i nostri errori, soprattutto in attacco e soprattutto ai liberi dove abbiamo subito la miglior realizzazione degli avversari. Sicuramente non ci siamo trovati in una condizione ambientale ottimale (i presenti sanno a cosa ci riferiamo), ma non abbiamo mostrato il nostro reale valore, abbiamo gestito male la palla sia nei passaggi ma anche, a quanto pare, nei fondamentali della pallacanestro (…e i presenti sanno a cosa ci riferiamo): la quantità di palle perse nell’ultimo quarto ci ha praticamente impedito di attaccare il canestro avversario con continuità e questo alla fine partita ha pesato; si aggiunga poi il cronometrista che, per quanto lodevole per l’impegno, si è addormentato più di qualche volta nella gestione del tempo… Vabbè non dobbiamo trovare giustificazioni, ci abbiamo messo soprattutto del nostro.

Infine, occasione persa… per accedere alle Final Four ora dobbiamo assolutamente vincere il prossimo incontro, che dati alla mano è tutt’altro che semplice trattandosi della prima della classe, oppure … ma preferiamo non dirlo: giochiamocela e basta!!

Parziali: 12-18; 18-15; 15-12; 14-12.

Finale Scaligera VR 59 – Favaro 57

Passerini F. 5, Maurizi G. 3, Menegazzi L. 3, Perini G., De Marchi L. 10, Venturin M.,

Inchiostro A., Simion R. 5, Bertotto M. 22, Besazza G. 9, Bovo T., Simion L.

RB

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *