Team78 Martellago 64 – MA.FRA. Favaro 63

All’ottava del girone d’andata siamo ospiti del Team 78 Martellago.

Descrivere come abbiamo giocato questa partita è alquanto penoso: tutti i timori del coach, nonostante abbia fatto il possibile per allontanarli si sono ampiamente verificati.

Siamo entrati in campo con una supponenza alquanto fastidiosa, con un’espressione della serie ma dobbiamo proprio giocare contro di questi? … e purtroppo questo atteggiamento l’abbiamo mantenuto per tutta la durata dell’incontro, peggiorandolo nel finale dopo il giusto sorpasso da parte degli avversari giocando da soli e cercando soluzioni improbabili. Ci siamo fatti sopraffare da una squadra che aveva fame di punti ed ha lottato fino alla fine per portarli a casa e che giustamente si è meritata l’amato foglio rosa.

Perdere fa parte del gioco, ma solamente se si gioca! Non in questo modo! Giocare così è mancanza di rispetto primo nei confronti degli avversari, secondo verso chi ci viene a vedere e terzo nei confronti di chi si impegna e studia per renderci dei giocatori migliori in poche parole il coach ed il suo vice.

Ora un bagno di umiltà e mettersi sotto!

Parziali: 18-18; 10-13; 18-18; 18-14. 

Finale: Martellago 64 – Favaro 63

Cifonelli G. 3, Passerini F. , Maurizi G. 2, Menegazzi L. 2, Camporese L. 29, De Marchi L. 7, 

Venturin M. 3, Bertotto M. 9, Simion R. 6, Besazza G. , Simion L. 2

RB

Commenti